la storia siamo noi

Il capanno del Teo, è molto importante per il nostro gruppo di “apprendisti fotonaturalisti”…

è il posto dove si è cementata l’amicizia, dove si è parlato per la prima volta dell’idea di ” fare qualcosa su Internet”, dove abbiamo scambiato le prime idee sul da fare e su come impostare il Blog… insomma è una pietra miliare della Nostra avventura… oltre che un buon posto dove fare qualche scatto…

abbiamo cosi deciso di dedicargli una pagina dove racconteremo della costruzione e delle modifiche fatte nel tempo e delle “catture” aspettate ed impensate che tante piccole soddisfazioni ci hanno dato e speriamo continuino a darci….

Qui a raccontarvi come e nata questa volontà di creare questo capanno fotografico.

Nella primavera dell 2012 grazie a Giulio Fiabon ,Ivan Breda, Massimo Costagli ed il sottoscritto abbiamo deciso di intraprendere questa nuova avventura con questo capanno…

Il mio lontano nonno era un appassionato di caccia da capanno, e dopo la sua scomparsa restò li fermo per 10 anni… e da li nasce l’idea di crearci dentro un capanno fotografico.

Ecco come mio nonno mi lasciò il suo capanno…

1

Il lavoro è duro…. Il capanno è in un prato su una riva che scenda da un bosco, si arriva a piedi, sono solo 5 minuti di cammino, ma la pendenza si fa sentire….Dopo aver smantellato il capanno, ci armiamo di picco e badile e incominciamo a scavare… a scavare per allargare il capanno, per renderlo un po più grande del solito era  1,70 metri circolare

Abbiamo montato il capanno….su il tetto e via.. la struttura c’è  !!!

9

Sentivo che mancava qualcosa…. Volevo creare un qualcosa che non fosse il solito capanno…. e allora grazie all’idea di Bruno de Faveri abbiamo realizzato una bozza……

8

Altro scavo a mano…sabati..domeniche…trascorse a lavorare sodo con l’intento di realizzare qualcosa di veramente fantastico.  Piano piano i frutti si vedono……

7

Il Laghetto sembra curvo, ma e la distorsione dell’iphone con la funzione panoramica… si vedono i vari posatoi e la location……

4

Abbiamo deciso di ricoprire tutto il capanno con rete mimetica Bosco Realtree4 hd… costata una follia, ma soldi spesi per una buona causa….. li vedete la finestra aperta, dove dietro ci sono montati i teleobiettivi….

5

Questa e l’ultimo esperimento che stiamo provando.. un vetro da 3 mm superchiaro trasparente, dovrebbe rubare solo mezzo stop.. lo stiamo testando….

6

E questo è lo scenario che si presenta attualmente nella zona…….

Al prossimo aggiornamento..

Sabato 15 Giugno 2013

ciao a tutti… i lavori di manutenzione e di abbellimento al capanno del Teo, sono cominciati….

oggi, il gruppo di Navy Saels, destinati a sgobbare sotto il sole, robatù, si chiama a Bergamo, era formata da Mauro, Teo e da me…

2013-06-15 10.36.28

il “comandante” teo, ha diviso i compiti, Mauro al rullo e pennelo, ha “dipinto”, lui è uomo da Vernissage, alcune zone del capanno che erano ancora grezze, quindi opere di abbellimento, ha poi cominciato la pulizia e lo svuotamento del laghetto, e lo spostamento di alcune frasche che avevamo usato come “tana” per piccoletti, tipo scriccioli o fioraccini…

2013-06-15 08.56.31 2013-06-15 09.57.58

io a gli ordini del “comandante”, ho piantato pali, veramente, quello con la mazza in mano era Teo, io facevo il lavoro “pericoloso” di tenere le paline, misurare la pendenza e l’altezza.. abbiamo poi tirato una rete verde, alta circa un metro, per impedire ai cani da caccia, di entrare e fare casino nel “parco wild-life”… il tutto dopo aver tagliato, teo, erba altra più di un metro, e legato rete verde e paline con del filo di ferro, misure, filo giallo per riferimento, picchetti a u, mazzette, sembrava di essere in cantiere… e sembrava che teo sapesse cosa stava facendo…

2013-06-15 09.42.29 2013-06-15 10.44.30

2013-06-15 09.42.09 2013-06-15 08.56.00

DSCN1714

che dire… è stata una stufata, faceva molto caldo, ma il risultato, quando siamo tornati a casa, ci ha appagato… ne è valsa la pena…

2013-06-15 13.38.24

2013-06-15 13.51.59

a presto il prossimo racconto sulla “super modifica acquatica”… ed il nuovo “posatoio del picchio”….

Sabato 22 Giugno 2013

ciao a tutti… i lavori di manutenzione e di abbellimento al capanno del Teo, continuano….

con “maestria”, effetti speciali, laser, suoni e colori…

la prima foto è dedicata all’ex capanno del nonno del teo, abbiamo svuotato la legnaia e cosi, gli ultimi “resti” del vecchio capanno da caccia, se ne sono andati… per quanto ne siamo felici, un capanno da caccia in meno, gli dobbiamo “l’onore delle armi”… senza “quel capanno, oggi non ci sarebbe “questo” capanno…

2013-06-22 08.20.50 HDR

chi guarda dalla feritoia è il buon mauro, che si è sciroppato 10 volte su e giù dalle rive, per portare al camioncino la legna ed i pezzi del vecchio capanno smontato… un vero alpino, su e giù dalle vette….

ma torniamo alla maestria ed agli effetti laser….

2013-06-22 10.27.50 HDR  2013-06-22 10.25.24 HDR

è stata “sbancata” una montagna, esagerato, per far posto ad un laghetto, il laghetto ha le dimensioni di una piscina, e per poter mettere “a bolla” il tutto, la “Impresa ” ha messo a disposizione un laser per i rilievi in altezza e due “ragazzi” che a picco e pala, hanno scavato, scariolato terra, spaccato pietre e creato il “fondo” per poggiare la tela del laghetto….

dopo aver scavato e spianato, fabio e matteo hanno steso il telo di fondo, un bel lavoro, sotto il sole, ma è stato fatto “a regola d’arte”…

2013-06-22 11.39.36 HDR  2013-06-22 11.40.16

questo è quello che si vedeva dal capanno dopo i lavori di stesura del fondo del lago…

2013-06-22 11.46.58 HDR

e questa è la prima acqua che ha bagnato il laghetto…

stanchi ma contenti… i lavori continuano….. alla prossima….

capanno teo

17 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...