Author Archives: Paolo Maffioletti

Storie di aquile e avvoltoi

I Samburu vivono nelle zone desertiche e semidesertiche del Kenya settentrionale, strettamente imparentati con i Masai sono pastori nomadi che si spostano nelle pianure fra il Lago Baringo e l’estremità meridionale del Lago Rodolfo o Turkana. L’ organizzazione sociale prevede il sistema delle classi di età all’interno del quale la classe dei guerrieri i “Moran” svolge un ruolo centrale. Nel

Leggi altro

La caccia dei licaoni

Era uno dei miei obiettivi dell’ultimo safari africano nell’autunno dello scorso anno. Steven, la guida che da anni mi accompagna, mi scrive da Nairobi che in quest’area, una piccola riserva privata al centro del Kenya, staziona da qualche tempo un branco di licaoni. Modifico l’iniziale itinerario che non comprendeva questa zona e decido di fermarmi una notte. Siamo al centro

Leggi altro

Souvenir dal Kenya

Al rientro dal Kenya, vi racconto di una settimana fotograficamente molto profiqua. Momenti di wildlife intensi e scene da N.G. Anche se manca il mio rapace preferito l’Aquila Marziale (mi dicono purtoppo sempre più rara), ho visto praticamente tutto e fotografato parecchi nuovi esemplari mai visti soprattutto di avifauna. E considerato che di avifauna siete appassionati vi ho portato alcuni cadeaux.

Leggi altro

Masai Mara – game drive 2013

Nel gergo dei safaristi l’uscita in savana è chiamata game drive. Sabato 28 settembre 2013 partenza al mattino  da Malpensa e dopo il cambio aereo a Istanbul l’arrivo a Nairobi è previsto  a notte fonda. Non preoccupano più di tanto gli ultimi tragici avvenimenti  (a proposito ho frequentato e conosco quel centro commerciale). Mi è già capitato dopo l’11 Settembre;

Leggi altro

Quasi come un SAFARI

Quasi un preludio all’imminente safari; fotografare in Italia contemporaneamente mammiferi, uccelli, rettili e insetti non mi era mai capitato. Direzione Racconigi Oasi LIPU, la squadra era composta dallo scrivente Vate, dal Teo e dal Roby detto Montagner, oltre a due splendide fanciulle di cui non faccio il nome per questioni di privacy. “n’coppa all’oasi abbiamo accattato Gennaro, n’u bravo e

Leggi altro

Martina e le ballerine del Brembo

Signore e Signori va oggi in onda lo show delle ballerine del Brembo sotto la direzione artistica della maestra di ballo Martina, “Etoile del bremb”. Avanza la ballerina bianca che fra massi di fiume e rivoli d’acqua mostra tutta la sua eleganza nelle movenze e si concede con sguardi in camera da vera prima donna.                                                   Più indisciplinata ma

Leggi altro

Vallespluga “I galletti”

Il ritrovo alle 8,30 a Stuetta ultimo paesino prima del Passo Spluga a 2.000 mt. di quota. La banda era formata dal sottoscritto, detto il Vate, Matteo detto Teo, Marco detto il Bellissimo, Lorenzo detto la Lama e Valentino detto ….. non lo so. Splendido complemento la compagna del la Lama. Obiettivi, quello che capita, marmotte, fanelli, codirossoni, organetti, codirossi spazzacamino, culbianco

Leggi altro

Perso fra le ninfee

Le uscite fotografiche di gruppo servono a cementare le amicizie oltre al confronto sulle tecniche e sull’arte della fotografia. Naturalmente non mancano i momenti di goliardia dove bene o male, dipende dai punti di vista, vien fuori il meglio, o il più delle volte il peggio, di ognuno di noi.  La caccia al tarabusino in questa location frequentata più volte

Leggi altro

Campionato italiano di fotografia naturalistica 2013

Sono on-line al sito http://www.foto-natura.it i risultati del contest di cui al titolo.Tutti i BIG presenti e foto, manco a dirlo, di rara bellezza, consiglio visione. Il vostro Vate penso si sia fatto valere con ben 14 ammissioni nei quattro contest del circuito. Di seguito la foto che ha fatto il pieno con 4 ammissioni                                                         “La coda di mamma”

Leggi altro

Quelle giornate che ………………

Quelle giornate che …. sembra non debba succedere nulla e invece bastano pochi secondi per accenderle di interesse. Domenica 28 aprile mi sveglio presto, non c’era l’intenzione visto il Weekend piovoso ed in effetti è ancora buio, nuvoloso e freddino. Niente compagni di merende e d’altronde considerato il meteo non era prevista l’uscita. Decido di andare, ore 6.30, colazione al

Leggi altro

Rocce vulcaniche

Dichiarato dall’UNESCO patrimonio dell’umanità, Ngorongoro è uno dei luoghi più suggestivi che abbia mai visitato. Si raggiungono i 2.200 MT. alla sommità del cratere dopo aver percorso una pista che attraversa una impenetrabile foresta pluviale, il paesaggio è lunare, l’aria frizzante e si gode una vista a 360 gradi sulla sottostante caldera più bassa di 700 MT. Nella caldera caratterizzata

Leggi altro
« Vecchi articoli