-01- Airone Cenerino ( Ardea cinerea )

DESCRIZIONE

L’Airone Cenerino misura 90-98 cm; 1020-2073 g; Ha un apertura alare di 175-195 cm. Fronte  di colore nero, con un ampio sopraciglio nero da sopra l’occhio alla parte posteriore della corona che si estende fino alle piume della cresta

(pienamente sviluppate solo durante la stagione di allevamento)

_TEO6815 copia

HABITAT

Molto variabile; qualsiasi tipo di acque poco profonde , dolce, salmastra o salata, correnti o stagnanti. Generalmente preferisce aree con alcuni alberi, ma può occupare spazi molto aperti. Ugualmente nel paese nell’entroterra, dove frequenta fiumi, canali, fossi, laghi, paludi , pianure alluvionali, risaie, stagni, impianti di depurazione, aree irrigate e pascoli all’aperto, o lungo la costa, con delta, estuari, distese fangose ​​di marea o mangrovie. Alcune evidenze di cambiamenti stagionali in uso dell’habitat, almeno in Giappone, dove gli aironi utilizzano risaie tra metà giugno e metà agosto , ma non in aprile o dopo il fine settembre, mentre alcuni uccelli usano stagni, laghi e fiumi nei primi mesi del aprile,ma il numero in questi habitat è diminuito da inizio giugno e aumentati di nuovo da metà agosto fino a metà settembre. Dal livello del mare fino a 500 m o anche a 1000 m; a volte molto più alto, l’allevamento fino a 1800 m in Madagascar e Zambia, A 2000 m in Armenia, e registrato a 3500-4000 m in Ladakh, NW India.

_TEO6579 copia

CIBO E ALIMENTAZIONE

Principalmente pesce , ma la dieta varia con l’habitat e la stagione, e una specie considerata altamente opportunistico. Rapidamente si avvale della disponibilità di nuove prede, ad esempio, ha introdotto il pesce. Richiede normalmente pesce lungo 10-25 cm, ma a volte il pesce più grande peso fino a 500 g, o anguille fino a 60 cm di lunghezza, che possono rivelarsi difficile da digerire. Prende anche anfibi , granchi, giovani tartarughe, Molluschi, crostacei, insetti acquatici, serpenti , piccoli roditori (soprattutto in inverno), Altri mammiferi (fino al formato di scoiattoli e giovani conigli eurasiatici Oryctolagus cuniculus ), Così come alcuni uccelli , per esempio, Tuffetto ( Tachybaptus ruficollis ), Martin pescatore comune ( Alcedo atthis), I pulcini di Pittima reale ( Limosa limosa ), Pavoncella ( Vanellus vanellus ), Sooty Tern ( onychoprion fuscata )e dalla gola bianca ferrovia ( dryolimnas cuvieri ), Ma anche prede grandi come upupe comuni ( Upupa epops ), materia vegetale e carogne anche in decomposizione. In Scozia alimentati principalmente da tre tipi di prede: pesce persico ( Perca fluviatilis ), trota fario ( Salmo trutta ) e anatroccoli (<10 giorni) di germano reale ( Anas platyrhynchos ) e Moretta ( Aythya fuligula ), con la dieta varia notevolmente attraverso la stagione, in modo tale che il consumo di pesce persico è diminuito, anatroccoli sono aumentati, ma trote sono rimasti costanti. Gli adulti richiedono 330-500 g al giorno, Mentre il furto di cibo è comune tra i giovani, e di tanto in tanto questa specie è derubato di cibo da corvi e gabbiani.

_DSC1165

MAPPA DI DISTRIBUZIONE

cartina

_DSC2367 _DSC3122 _DSC3422

SUONI

_DSC5415 copia

Grazie per la visione al prossimo articolo.

TEO

One comment

  • Ciao Teo,
    belle le foto di questa specie considerata ormai quasi invasiva dalle nostre parti.
    Mi ha colpito soprattutto la foto in cui si sta ingoiando un topo, penso di fogna, per intero.
    Una volta è capitato anche a me di vederne uno con un topo ma molto più piccolo del tuo.
    Se posso permettermi, forse la colorazione della mappa di distribuzione non è più attuale almeno per le nostre zone visto che ormai è presente da noi tutto l’anno.
    Ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...