Una Salamandra Pezzata per un giorno di pioggia….

Buongiorno cari Wild-Lifer… Sono ancora qui a raccontarvi ancora un avvolta del Capanno…

Quel Luogo tanto isolato dal mondo e tanto vicino a noi ,dove sono state passate ore ed ore ad ammirare i nostri amici volatili e piccoli mammiferi…

Quel capanno… che una volta dentro e chiuso la porta ti proietta in un mondo fantastico, in un mondo tutto diverso da quello che viviamo, dove l e piccole cose per i nostri amici sono grandi cose…. un seme… un ruscello d’acqua fresca…

Questa mattina la sveglia e suonata alle 7.00.. guardo fuori e piove a dirotto..la notte regna sovrana… una giornata pessima per andare a scattare… Carico Mario in macchina e partiamo x il capanno… più saliamo verso la montagna,la pioggia e la foschia aumenta, e Mario mi sussurra.. oggi non faremo uno scatto…

Una volta dentro al capanno e seduti sulle poltrone… guardi fuori e ti lasci catapultare in un posto unico.. un posto dove ogni pensiero vola via leggero nell’aria… il rumore dell’acqua che batte sul tetto…. il cantare degli uccellini… libera la mente e lo spirito…. questo e il mio tocca sana x rilassarsi dalla nostra vita mondana…

Mentre guardavamo fuori  dagli appositi vetri appannati tra l’altro ( avremo avuto 20 gradi dentro al capanno )  sorseggiando una tazza di the’ e mangiando brioche fresche di pasticceria noto una macchia nera con dei parti gialle… e la mente mi riporta subito a due anni fa quando io e Max abbiamo trovato una Salamandra pezzata nel bosco… che dopo averci fatto da modella abbiamo deciso di adagiare nel nostro laghetto… Passati più di 2 anni non si pensava nemmeno più della sua esistenza oppure che fosse andata altrove….

pulisco il vetro con un panno per vedere meglio…

ed e proprio lei che sta cercando di risalire un tronco mezzo sommerso….salamandra 1

Tempi diaframmi e iso improponibili.. d’altronde senza luce e sotto una pioggia battente non possiamo chiedere troppo…

La salamandra pezzata è facilmente riconoscibile per la sua colorazione nera con vistose macchie gialle.

Raggiunge i 15–20 cm di lunghezza totale (coda compresa), e le femmine sono in generale più lunghe e grosse dei maschi.
La pelle, liscia e lucente, è cosparsa di piccole ghiandole secernenti il muco che ricopre l’animale; il muco ha una funzione battericida (protegge la pelle dalle infezioni), riduce la disidratazione e ha un gusto repellente per gli eventuali predatori. Le tinte vivaci della pelle segnalano appunto che la salamandra non è commestibile: queste colorazioni appariscenti sono dette “colorazioni di avvertimento”

Comportamento

Si tratta di un anfibio prevalentemente notturno; appare durante il giorno solo in occasione di forti piogge. Nell’Europa meridionale, la salamandra pezzata è attiva soprattutto durante i mesi autunnali e primaverili, e non si ritira in letargo invernale. In Europa centrale, invece, queste salamandre sono attive in primavera ed estate, e vanno in letargo durante i mesi autunnali e invernali.

Di abitudini sedentarie, questi animali (soprattutto le femmine) rimangono assai fedeli ai loro rifugi; qui trovano riparo in gran numero, specie in inverno durante il periodo di latenza. Contrariamente alle credenze popolari la Salamandra è assolutamente innocua per l’uomo; l’unica precauzione da prendere è quella di non toccarsi gli occhi dopo averla presa in mano, in quanto il muco potrebbe causare irritazioni.

Fonte Wikipedia

Dunque e svelato l’arcano della sua apparizione quest’oggi… anche se un semplice esemplare… vederla li…. al mio capanno.. con tutte le fatiche e disavventure che abbiamo passato da un enorme piacere…

salamandra+schizzo

Altri scatti artistici li custodisco con gelosia nel mio archivio fotografico…

Buona serata cari Wild-lifer.

Teo.

2 commenti

  • Bravo Teo, bellissima foto e documentazione e comunque la sveglia a me è suonata alle 6,30 😀 Ah, buonissime le brioches di stamattina!!

  • Che dire , dal tuo racconto ed anche dalle belle foto, nonostante la giornata pessima, si capisce quanto tu sia amante della natura in genere e non solo di avifauna.
    Brao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...