..Il giorno della Garzetta…

In questo periodo di crisi economica, per fortuna ed incrociando le dita.. e non solo.. sto lavorando parecchio..  e tra l’altro.. spero continui cosi….

questo ha comportato, però, avere poco tempo per le distrazioni…  in primis, la fotografia, ed ancora meno tempo per “spostarmi” in trasferte, che visto il periodo, sarebbero sempre lunghe alla ricerca di qualche “migratore” da fotografare..

e cosi, il poco tempo a disposizioni, mi ha riportato ai miei ” luoghi natali ” fotograficamente parlando..

aliinavantis

lungo il fiume Brembo… alla ricerca, visto il periodo di siccità, dei pochi volatili che ancora lo abitano..

ci sono parecchie garzette.. e cosi, un paio di appostamenti, mi hanno aiutato a trovare qualche nuova location, con qualche scatto interessante..

aliinavanti2s

 

niente di “esagerato”, ma, secondo me, gli scatti a KM zero, sono quelli che danno più soddisfazione..

Qui i due bellocci, si studiano, come due pugili sul ring.. mi è piaciuto molto il momento e lo “sguardo” che si davano.. prima di..

lasfidas

 

litigare, beccarsi… e naturalmente.. uno dei due… scappare a gambe levate…

 

lafugas

avevo sbinocolato parecchio, le sere prima, quando facevo il giretto serale lungo il fiume con il mio Joda..

ed avevo rivisto, con piacere un amico.. che “non vedevo” da circa due anni…

cosi.. mentre seguivo le garzette.. mi sono preparato.. e….

martinodopo2annis

educatamente, “lui” è venuto a salutarmi.. era molto indaffarato con il suo pesciolino.. ma un minutino, per un saluto ad un “amico”.. si trova sempre..

ho ricambiato.. e lui si è involato.. con il suo pranzo…

Agosto.. caldo.. lavoro.. poco tempo… ma qualche piacevole momento me lo sono ritagliato…  a KM zero..

a presto…

 

 

4 commenti

  • Ciao Max, mi fa assai piacere rivederti,e più ancora mi fa piacere vederti ancora scrivere… simbolo che la voglia fortunatamente ce ancora…

    Racconto degno di esser letto e vissuto, il Tuo Brembo regala sempre emozioni, e quel martino sai che non si e fatto più fotografare da parecchio tempo…. ma tu sei “L’uomo che sussurrava ai martini”
    con affetto Teo.

  • Ciao Max,
    sempre un piacere rivedere le tue foto e leggere i tuoi articoli….prima o poi un giro insieme riusciamo a farlo?
    Valentino

  • Dennunzio_Roberto

    ciao Max! sempre bellissime foto…di foto a km 0 ne so qualcosa e… anche se possono neno curate di altre… regalano sempre emozioni imparagonabili …. a presto… buona luce

  • gabrielepagliari

    Massimo, complimenti per il bel racconto e le belle fotografie.
    Io, che scatto praticamente solo a Km zero o quasi, capisco bene la soddisfazione che si ha quando si riesce a fotografare decentemente qualche soggetto da vicino.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...