Cecil il re leone dell’africa ucciso x un capriccio di 55.000 $

Purtroppo quest’oggi sono a informarvi di un tam-tam che incombe in rete e su tutte le testate giornalistiche dei più famosi giornali di natura, Pochi giorni fa un famoso  dentista statunitense cacciatore di animali di grossa taglia ha sborsato l’irrisoria somma di  $ 55.000 dollari x poter uccidere un ICONA  dello Zimbabwe il loro RE LEONE CECIL , Un maestoso esemplare di leone di 13 anni,un icona,un animale protetto,un anello di un ecosistema …

Qui un video amatoriale girato in africa da un fotografo naturalista

Dopo questi toccanti video non ci sono parole x quest’uomo…

Ci sarà un uomo con le palle in un angolo remoto di questo mondo,che paghi un team di sequestratori per rapirlo e mollarlo nella savana senza armi circondato da leoni…..

Non avrei rimpianti… e questa sarebbe la sua giusta fine per un uomo come lui…

Scusate lo sfogo personale ma non tollero certe azioni di persone che con i loro soldi comprano la vita altrui….

Ps. Paolo Maffioletti lo avevi mai visto nei tuoi tanti viaggi in africa?

4 commenti

  • gabrielepagliari

    Purtroppo ho sentito anch’io questa storia oggi in un TG nazionale.
    E’ incredibile come al giorno d’oggi possono ancora succedere queste cose e come certi personaggi possono andare fieri per aver commesso delitti come questo.
    Solo un pazzo può aver fatto questo e poi andarne fiero.
    Spero almeno che paghi in qualche modo per quanto fatto.

  • Fa rabbia soprattutto perchè il Leone è oramai a rischio estinzione in molte parti dell’Africa. Per il resto NO ALLA CACCIA “SPORTIVA” SENZA SE E SENZA MA. PUNTO.

  • Quello che mi meraviglia, è che ci sia gente disposta a farsi curare da una persona assolutamente priva di scrupoli… 😦

  • Dennunzio_Roberto

    purtroppo ce ne sono piu di quel che si pensa di sti imbecilli…. basta vedere i nostri cacciatori che vanno nelle riserve appena fuori italia e si fanno immortalare con i loro trofei … solo per il gusto di averlo fatto o aver ammazzato quella determinata specie… tristezza… tanta….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...