GLI UNGULATI DELL’ORSIERA

Copertina

Il parco dell’Orsiera-Rocciavré è un parco regionale piemontese, piccolo ma molto interessante, situato sul lato sinistro della Val Chisone, sospeso proprio sopra il forte sabaudo di Fenestrelle.
Dal punto di vista del foto naturalista, la sua attrattiva principale è rappresentata dalla popolazione di ungulati che lo abita, in particolare di cervi.
Per fotografarli è opportuno arrivare a Pian dell’Alpe ad ore antelucane, quando il forte è ancora calato nelle intriganti atmosfere notturne

Aspettando l'alba

Quindi si attende l’alba

Il sole sorge a balboutet 1

ed ecco le prime figure che si stagliano controluce

Prime luci e controluci

o che fuggono ai primi raggi del sole

In fuga alle prime luci

La stagione più interessante e quella dell’autunno inoltrato, il periodo del bramito, per intenderci, che si presenta così:

Paesaggio autunnale

con po’ di accortezza ci si avvicina ai primi piccoli branchi, che fuggono regolarmente alla vista dell’uomo

In fuga

ma, con qualche paziente appostamento, finalmente si riesce a fotografare qualche bel maschio isolato

Cervo maschio

Cervo maschio 2

che, sorpreso, si da alla fuga a sua volta

tirano fuori la lingua anche loro !

Il bramito

Il bramito

L’approccio di Bellecorna, un bell’esemplare coronato

L'approccio (2)

L’harem

L'harem

Il branco al pascolo

Il branco al pascolo

Il branco al sicuro

Il branco al sicuro

Versione invernale

Paesaggio invernale

Gruppo di femmine

In salita

Nel bosco

sempre in allerta

In allerta

Ma nel parco non ci sono solo cervi. Ecco un camoscio di vedetta

La vedetta
Ed i suoi compari

Camoscio 1

Camoscio 2

Mr. & Mrs. muflone

Mr Muflone

Mrs Muflone

ed un paio di caprioli

Capriolo

Capriolo 2

6 commenti

  • Sono davvero belle! Oggi ho avvistato il primo cucciolo di mulflone! Una meraviglia, come lo sono tutti i piccoli!

  • Che bello il racconto e soprattutto le immagini!! Un parco davvero pieno di opportunità sia per il fotografo che per il naturalista.
    Ecco un articolo che fa venire voglia di…..andare, complimenti Mauro!

  • Dennunzio_Roberto

    bellissima tutta la serie! il capriolo è super 😉

  • gabrielepagliari

    Concordo con Bruno, bellissimo il racconto e splendidi i luoghi e le immagini.
    Grazie anche per avermi fatto conoscere un Parco che non conoscevo.

  • racconto fantastico,fotografie magnifiche…. complimenti Mauro!!!

  • Ciao Mauro.. amo molto gli ungulati, ma ancora di più il silenzio della montagna e l’aria fredda della mattina..
    in questo articolo, hai condensato tutti i “miei amori”… te ne sono grato..
    le fotografie sono bellissime, e c’è poco da dire.. il muflone, non l’ho mai visto ne fotografato.. il capriolo, sempre di sfuggita.. i camosci, qualche bella immagine, lho portata a casa “dal Paradiso”..
    i cervi, ho avuto una bella avventura con il mio amico Fabio in val Grande un paio di anni fa.. ricordo bellissimo..
    soggetti bellissimi, fieri e selvatici… e tantissimi.. incredibilmente, a bramito finito.. “mandrie” di cervi a pochi metri da noi..
    non ci ho dormito per dei giorrni..
    il Parco dell’Orsiera, non lo conosco e non l’ho mai sentito.. ma dopo aver visto le tue immagini..
    magari.. magari..
    grazie anche a nome mio di aver condiviso questa tua esperienza..
    a presto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...