Parco dell’Uccellina

In Luglio ho trascorso insieme a Laura un paio di settimane di vacanza ad Alberese, un piccolo paese all’interno del parco naturale della Maremma o parco dell’ Uccellina. dal nome delle colline che lo caratterizzano.

DSC_2205

Per soggiornare abbiamo scelto uno dei numerosi agriturismi della zona….per chi fosse interessato il Merano, niente di lussuoso ma situato in ottima posizione, vicino al centro parco di Alberese (per acquistare i biglietti ed ottenere informazioni) e alla ciclabile che conduce al mare (forniscono loro le bici) e soprattutto gestito da personemolto gentili e disponibili!

DSC_1608 DSC_1629DSC_1568

Il periodo estivo non e’ ideale per visitare il parco in quanto vi sono delle limitazioni ad accedervi per prevenire eventuali incendi e l’avifauna e’ relativamente poco presente, ma nonostante la stagione abbiamo avuto moltissime opportunita’ fotogragiche

Solo 3 sentieri all’interrno della zona protetta sono fruibili in autonomia (e’ necessario comunque pagare un biglietto di ingresso) mentre gli altri sono percorribili solo accompagnati da una guida del parco

. DSC_2869 DSC_2947DSC_2058

Le migliori opportunita’ fotografiche si hanno percorrendo la strada ( a pedaggio per le auto gratuita per pedoni e ciclisti) che conduce alla bellissima spiaggia di Marina di Alberese, la strada e’ aperta da un’ ora prima dell’alba ad un’ora dopo il tramonto

DSC_4418 DSC_1987

Oltre alle mandrie di vacche maremmane che pascolano allo stato brado e’ praticamente certo l’ incontro con volpi e lepri molto probabile il cinghiale e con un po’ di fortuna daini e caprioli .

DSC_3379DSC_1952DSC_2259DSC_4324

per l’avifauna la presenza piu’ visibile sono i guardiabuoi, le gazze e le upupe, ma con un po’ di attenzione si possono osservare ghiandaie, Gruccioni, ghiandaie marine, occhioni, chiurli, poiane, gheppi, beccamoschini e aironi.

DSC_1746 DSC_2248 Raw00484

Anche per la macro il luogo offre immense possibilita’ , non ho praticato molto il genere , ma anche senza cercare di proposito e’ stato quasi impossibile non notare questa piccola mantide oltre alle piu’ comuni libellule e farfalle.

DSC_3921

Imperdibile e’ la palude della Daccia Botrona vicino a Castiglione della Pescaia a circa 35 km di distanza

,DSC_4087 DSC_4167 DSC_4206

Interessantissima la zona di Orbetello con il tombolo della Feniglia e quello della Giannella ,L’argentario e piu’ lontano la Val d’orcia con gli splendidi paesaggi e il lago di Burano (sconsigliato il periodo estivo) sede della prima oasi fondata dal wwf

DSC_3462 DSC_3466 DSC_3731 DSC_5260

E’ da molto che non pubblico sul blog, se ci sono errori vi prego di correggerli

un Saluto

Valentino

 

10 commenti

  • Da restare a bocca aperta!!!!!
    Complimenti vivissimi x il foto racconto , da 10 e lode completo in ogni sua parte e descrizione.
    Bravo e ben tornato 🙂

  • Grazie Teo,
    sono molto contento che il racconto ti sia piaciuto
    un saluto
    Valentino
    NB anche se ultimamente ho partecipato meno attivamente con commenti e post non ho mai tralasciato di dare un’occhio al blog

  • Dennunzio_Roberto

    complimenti!!! dai paesaggi alla fauna , dall’avifauna al close up! non ti sei proprio fatto mancare niente direi!! complimenti ancora!! 😉

  • Ottomo racconto a cui non manca veramente nulla, bravissimo!

  • Grazie Roberto, Grazie Luca,
    “non ti sei proprio fatto mancare niente direi!!”
    in realta’ ho potuto osservare e fotografare molte specie come ad esempio Ghiandaia marina, occhione, chiurlo, beccamoschino, cutrettola, falco pescatore e fenicottero solo da lontano (molto)….mi sarebbe piaciuto anche riprendere qualche iterazione tra volpi, tipo un litigio o una famigliola…..sara’ per la prossima volta.
    La maremma offre comunque tantissimo, mi piacerebbe tornare in primavera o autunno per le migrazioni…ci sarebbe da divertirsi!!!
    ciao
    Valentino

  • Complimenti, fotoracconto a regola d’arte. Ma eri già esperto della zona ?

  • Grazie Mauro per la visita ed il commento positivo,
    Sono stato in vacanza a Marina di Grosseto 3 anni fa’, mi ero concentrato allora sulla palude della Daccia Botrona e avevo girato un pochino il parco dell’Uccellina, esperto e’ una parola grossa!!!
    ciao
    Valentrino

  • Ciao Valentino, complimenti per il racconto e gli scatti…
    un fotografo a tutto tondo come te, li si è sbizzarrito alla grande.. non ti nascondo, che dopo aver visto le tue immagini, mi è venuta voglia di andarci.. a volte, si va di qui, si va di là …. e poi, a due passi, facciamo tre, da casa… abbiamo il paradiso..
    anche se è tanto che non pubbicavi… sei rientrato alla grande.. grandissima direi…
    a presto con altri super scatti..
    un abbraccio
    Max

  • Grazie Max, troppo buono!!!
    ciao
    Valentino

  • Molto piacevole la tua narrazione, debitamente corredata di bellissimi scatti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...