Una giornata Wildlife!

Mercoledi mattina , a casa dal lavoro ho deciso di fare un bel giretto a piedi con il mio cane Black,cosi prima delle 6 sono in piedi e con lo zaino già pronto carico tutto e parto, direzione monte Farno . il sole è ancora basso e io già sono sul sentiero che conduce in Valpiana. poco dopo la partenza incomincio a vedere la grande croce del Pizzo Formico e decido subito di andare a suonare la campanella alla base del monumento ma.. appena svolto nell erba alta per spostarmi sul sentiero giusto Black incomincia a fiutare qualcosa… a testa bassa incomincia impazzito a correre su e giù per il prato…  cosa combina?? faccio ancora quattro passi e non credo ai miei occhi! un cucciolo di volpe mi parte a non più di due metri dai piedi, come una saetta attraversa tutto il prato e ancor prima che possa pensare di fargli una foto ,è meno di un puntino nel frame ,che peccato!! amareggiato dell’occasione sprecata riparto… la croce del pizzo è sempre piu maestosa quando.. ad un certo punto vedo  il mio cane che riparte con la manfrina di prima! non è possibile mi dico , adesso la fermo!! ho il cane a non più di tre metri che  guarda nella mia direzione con la testa nell’ erba , faccio un passo e dall’erba partono due cose marroni che in men che non si dica si alzano sopra la mia testa , il rumore mi fà venire la tachicardia ….un esperto poco dopo mi dirà che sono due pernici che come la volpe mi han bleffato .. anzi direi bruciato sullo scatto… è una giornata proprio storta penso tra mè e me….. che iella!! arrivo cosi al Formico , due scatti  e una panoramica anche se l’aria è troppo umida per il temporale della nottePanoramica_senza titolo1

decido cosi di ritentare la fortuna addentrandomi nella valle… scendo dal Formico e proseguo fino al corno dell’altare,qualche scatto anche qui ma..  alcune piante cresciute con la troppa acqua rovinano la visuale, torno allora indietro e decido di salire sul Parafulmini… ma sconsolato  nemmeno qui  trovo qualcosa di documentabile….e allora cambiamo tutto!  tipo di fotografia e paesaggio , tento la fortuna all’alberone.. deserto…. un afa terribile e la luce veramente dura apro il cavalletto e con un occhio sulla macchina nel vialetto e l’altro nell’ oculare hò il colpo di fortuna che mi rallegra la giornata! a 5/6 metri si appoggia un Cannareccione !IMG_0523ridwebIMG_0527ridweb và e viene per una mezz’oretta dall’ albero dietro al capanno alle canne li vicine, sembro un bambino di fronte ad un banchetto di caramelle!! purtroppo non ho con mè una focale più lunga ma per essere alla seconda uscita sono molto soddisfatto….

18 commenti

  • Bellissimo racconto Roberto!! Grande giornata e bellissime foto!!

  • grazie Mazzarri, sono felice che sia stato di tuo gradimento 😉

  • in un giorno una volpe , due pernici dei bellissimio panorami ed il cannareccione direi che non e’ male.
    Grazie per agver condiviso la tua giornata wild
    ciao
    Valentino

  • sono io che ringrazio voi, per avermi dato la possibilità di poterlo fare e di avermi catapultato in un nuovo mondo fotografico per mè ancora ignoto… grazie 😉

  • Beccare così tanta fauna in posti battuti come il farno è un evento più unico che raro ! complimenti per le foto e il racconto.
    Come ho scritto su Juza non ce la faccio a vedere un bravo paesaggista che si rovina con l’avifauna ! La stessa cosa che è successa a me ( tranne per il “bravo” ) ! E ora non riesco più a tornare indietro, questa mattina prima camminata leggera per constatare che le gambe e il fiato non ci sono più ( sigh )… bellissimi paesaggi ma io invece di fotografarli mi perdo via con una marmotta ! Ma non demordo, tornerò a fare qualche paesaggio anch’io.

  • la marmotta manca (come tantissima altra roba) anche a mè… se vieni dalle mie parti fammi un fischio che mi unisco volentieri 😉

  • ed eccolo qui, il buon Roby…. prima cosa complimenti per il paesaggio, mi piacciono molto le “foto lunghe”… magari la prima volta che andiamo “in salita”… “mi impari come si fa”… poi il fatto degli scatti mancati… secondo me, che ne ho mancati tanti, con il mio Joda al fianco, ti dico, che solo il “fatto che siano scatti mancati”, ti fa capire che sei “passato da questa parte”… un paesaggista, non avrebbe definito scatto mancato una volpe e due pernici… ben arrivato nel gruppo dei “fotonaturalisti”…. vedrai che ti rifarai, ora imparerai a muoverti con “altri occhi” ed altri sensi all’erta… per il cannareccione, che dire, è sempre un bel vedere e sentire, soprattutto, effetivamente sei un pochino corto, ma là, se sei fortunato, il buon scatto lo porti a casa…
    bel racconto e belle foto…
    a presto, in compagnia, cosi ti faccio provare il “bianco”…
    Massimo

    • è uno dei futuri acquisti in lista il pompone , provarlo non mi dispiacerebbe 😉 mi fà piacere che ti sia piaciuto 🙂

  • Allora Roberto ti omaggio con due amichetti conosciuti questa mattina :

  • bella la marmotta fuori dalla tana ma il camoscio in salto con quella bella luce e’ fantastico!!
    Bravo Mauro
    Ciao
    Valentino

  • purtroppo saltava lontano da me ! 🙂 e Roby questi non sono posti per te, qui sconfini in alta valle brembana ! in piena via Priula per la precisione. 🙂

  • ciao caro… ma quanti misteri… poi lo dici a me… la marmotta è bella, ma il camoscio… lo vedrei bene al “vernissage”… ottima luce, ottimo scatto… aspettiamo il racconto…

  • segreti ? ho scritto anche il nome del sentiero ! ci ho pensato anch’io per il vernissage, è un pò da vedere in alta risoluzione perchè è stata fatta a 1400 iso, comunque ieri sera ho provato a sistemarla un pò :

  • Sarà meglio che mi do da fare….

  • Roby. se vedi un animale selvatico voltati e cambia strada! rischi di ammalarti.
    Ueh Mauro.. alla faccia del camoscio!! ultimamente sei in una fase di “grazia fotografica” molto ispirata.
    complimenti è stupenda.

  • si sono stato graziato ! ma va là ! comunque grazzzzzieeee

  • so prope ciapàt!! in una pausa di super lavoro dico bravo a Roby per il primo racconto sulle Orobie, e faccio i doverosi complimenti al Cassinet per ol camos!! un leggero ritocco per una maggior nitidezza, pulizia del rumore e delle macchie sul sensore ed è pronta per la mostra.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...