Un Breve Racconto Sul Delta Del Danubio


Nell’estremo nord-est della Romania, ai confini con l’Ucraina, il delta del Danubio è più selvaggio che mai. Regala scorci di natura autentica e tramonti idimenticabili.
Qui c’ è “Ultima Frontiera”, centinaia di ettari dove i padroni non sono gli uomini ma i cavalli allo stato brado, vacche, tori e naturalmente una ricca avifauna. Per arrivare sino a questo sperduto lembo d’Europa ci siamo affidati a Skua Nature che ha sede nel vercellese, un’organizzazione specializzata nel trovare location per fotografi naturalisti. Volo Milano-Bucerest, dalla capitale in auto sino a Tulcea e poi due ore di barca veloce. Alla fine abbiamo messo piede a “Ultima Frontiera” dove ha sede un resort dotato di tutti confort (wi-fi compreso). Intorno nessuna traccia umana, niente strade asfaltate, niente negozi, niente bar. Solo il delta del Danubio con le sue meraviglie naturali.
A “Ultima Frontiera” Skua  Nature” ha messo alcuni capanni dotati di vetro riflettente sottilissimo e dei capanni mobili collocati a secondo delle esigenze. Ma quello che non ti aspetti sono le potenzialità in caccia vagante. Solo un esempio: il primo giorno, accompagnati da esperte guide ornitologiche, abbiamo fotografato dal nostro fuoristrada, in due diverse occasioni, il picchi nero. Distanza: 10-15 metri, su ramo e a terra vicino ad un ceppo. Immagini fantastiche anche grazie all’ottima luce.
Le ghiandaie marine sono ovunque, nella zona paludosa, in quella di bosco e in una zona rurale abbandonata. Si possono fotografare perfine nell’erba. Uno dei capanni ci ha permesso l’incontro con il rarissimo sciacallo dorato e con il martin pescatore, fotografato nel rito del corteggiamento e poi nella fase di accoppiamento. I gruccioni erano appena arrivati e si lasciavano ritrarre dall’auto mentre da un altro capanno abbiamo immortalato il codirosso maschio e femmina e l’usignolo maggiore.
A “Ultima Frontiera” si può fare anche tutto da soli. Si prende una delle auto elettriche e si va in giro a fotografare. In questo modo abbiamo fissato immagini ottime di basettino, pendolino, stiaccino, calandrella, bigiarella, cannaiola. Tra gli aironi il più comune è quello rosso ma non mancano garzette e airone bianco maggiore. Presenti, in una determinata area, i limicoli. Soprattutto combattenti, piro piro, gambecchi nani e totani mori.
Insomma alla fine del soggiorno avevo personalmente nel carniere 11 specie nuove e fotografo da oltre vent’anni.
Provate anche voi.

Alcuni scatti effettuati con “LA LAMA”

basettino 3-1

martin pescatore accoppiamento 4-1

pendolino 2-1

sciacallo dorato 2-1

stiaccino 1

Fotografie e racconto di Lorenzo Zuntini.

Categorie:Romania, Viaggi Fotografici

7 comments

  1. Grazie per aver postato il mio racconto.
    Lorenzo Zuntini

  2. Cavoli che escursione ! meno male che in Europa ci sono ancora posti come questi. Lorenzo complimenti per le foto e per il racconto dettagliato.

  3. E deve essere proprio un gran bel posto!! Dai Zuntini organizza un pullman che ci andiamo tutti! Belle foto con la lama.

  4. ..ma allora certi “paradisi” esistono!
    complimenti per il racconto e le belle foto.

  5. Fantastico, grazie!

  6. ciao, bellissimo posto, sembra il paradiso in terra, bellissimo racconto e bellissime le fotografie… mi piace molto lo sciacallo, ha una luce degna del soggetto ed uno sguardo “intrigante”…posto da andare a visitare se si ha appena le possibilità, mi aggrego a paolo, organizza un pulmann che si parte…
    PS devo dire che la lama, fa il suo sporco lavoro, a questo punto, è il teo e la sua reflex che è una s…a….
    scherzo teoooooooo, aspettiamo quello che canta……

  7. Lorenzo l’anno prossimo vengo anch’io!!!1

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: